Lettori fissi

martedì 1 gennaio 2013

Passatelli ...... come piacciono a Bianca


Tanti auguri  per uno stupendo 2013 che regali a tutti noi serenità, salute, pace, gioia, amicizia, amore ……..



Preparo questa pasta con il Kenwood (chi non lo ha può usare un tritacarne), e anche se non è la vera ricetta dei passatelli,  in quanto per averli più tosti aggiungo farina all'impasto,  è ugualmente buona  (e soprattutto un pò meno calorica).
Si presta ad essere cucinata come pasta in brodo ma anche asciutta, con una spolverata di tartufo bianco non è niente male.
Ingredienti
dose per 3 persone
3 uova
150 g di parmigiano reggiano
120 g di pane grattugiato (magari non troppo finemente)
45 g si semola rimacinata
45 g di farina 00
buccia grattugiata di mezzo limone
una spolverata di noce moscata.
Procedimento
Nella ciotola della planetaria con la frusta k impasto gli ingredienti in modo da avere un impasto omogeneo.
Con il tritacarne, privato dei coltelli interni, preparo i passatelli sistemandoli su dei vassoi .
Di solito ne faccio una bella dose che poi congelo, questi che vedete in foto sono preparati con 12 uova.
Saluti e di nuovo tanti auguri.

4 commenti:

  1. questi li voglio proprio provare....... e tanti auguri di buon anno, aspetto con ansia i tuoi nuovi ricami magari con i tuoi tutorial..ciao lella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali, sono veramente buoni..... quanto ai tutorial devi aspettare un pò in quanto sono stata assalita da un attacco acuto di vagabondaggine.
      Per ora rinnovo gli auguri e ti saluto.
      Ah dimenticavo; ma tu hai un blog?

      Elimina
  2. Very beautiful blog with interesting creations!!I will be very happy to see you on my blog too!!!Kisses!!Sophie from Greece!!!

    RispondiElimina
  3. ciao ti ho conosciuto quante cose interessanti sul tuo blog ti seguo volentieri se ti va vienimi a trovare ciao rosa su kreattiva

    RispondiElimina